C’è tempo fino al 31/01/2012 per l’invio delle impronte all’Agenzia delle Entrate

C’è tempo fino al 31/01/2012 per l’invio delle impronte all’Agenzia delle Entrate

Ai sensi dell’articolo 5 del DMEF 23 gennaio 2004  è stato emanato il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate che stabilisce le modalità di invio dell’impronta dell’archivio al fine di estendere la validità dei documenti informatici alle competenti agenzia fiscali.

Entro il 31 gennaio 2012 si dovrà inviare l’impronta relativa ai documenti fiscali 2010 e anche degli anni pregressi, partendo dal 2004.

Maggiori informazioni contattando i nostri esperti del reparto conservazione sostitutiva all’indirizzo RDC@edok.it o al numero di telefono 0365.690019.

 

<Il provvedimento>

<La notizia sul sito A.N.O.R.C.>

<Il sito dell’Agenzia delle Entrate>

 

Lascia un commento