Requisiti Hardware documentale e sofware: l’installazione di HyperDok può essere configurata in svariati modi, utilizzando una o più macchine, a seconda delle necessità e della disponibilità hardware e software del Cliente.EN_W10-Comp_rgb_Blue1

Tutti i moduli della suite HyperDok supportano sistemi operativi sia a 32 che a 64 bit, compreso Windows 10.

La piattaforma può essere installata e configurata correttamente anche su macchine virtuali (VM) sia base che in HA. I componenti base che compongono il sistema HyperDok sono:

  • Uno o più application server Ms Windows Serve rsui quali installare la piattaforma HyperDok e relativi moduli opzionali.
  • Un database server per la gestione del repository di dati: attualmente sono supportati Ms SQL Server su piattaforma Ms Windows Server 2008 o versioni successive , tuttavia è possibile configurare HyperDok con altri data base ad esempio SQL Express, MSDE, Oracle, Oracle Express, PostgreSQL, MySQL, SQLite.
  • Uno storage dati con funzione di repository dei file immagine.
  • Un server web sul quale sono implementati i servizi di pubblicazione web intranet e internet.

Un’installazione “tipo” richiede una struttura hardware e software minima simile a quella sotto descritta:

WEB INTRANET / APPLICATION SERVER

  • FUNZIONALITA': distribuzione applicazioni e pubblicazione dati intranet
  • COMPONENTI: Microsoft IIS 7.0 o versioni successive e HyperDok application
  • SISTEMA OPERATIVO: Microsoft Windows Server 2008 R2 Standard (64-bit) con SP1 o versioni successive
  • PROCESSORE: 64 bit dual core
  • RAM: 10 GB o superiore
  • SPAZIO DISCO: min 60 GB per installazione suite HyperDok

a

DATABASE / REPOSITORY SERVER

  • FUNZIONALITA': database e repository documentale
  • COMPONENTI: Microsoft SQL server 2008 R2 (64-bit) con SP2 o versioni successive / Microsoft SQL Express (Free)
  • SISTEMA OPERATIVO: Microsoft Windows Server 2008 R2 Standard (64-bit) con SP1 o versioni successive
  • PROCESSORE: 64 bit quad core
  • RAM: 32 GB o superiore
  • SPAZIO DISCO: min 60 GB per installazione MS SQL server + n GB per i documenti (esterni al DB)

Il repository può risiedere sullo stesso server su un disco ridondante o su un’area storage dedicata (SAN, NAS, Centera, Optical jukebox,…). Sul database relazionale saranno memorizzati gli indici dei documenti associati, oltre alle strutture ed i dati persistenti di HD (configurazioni del sistema e utenti). Il DB dovrà essere accessibile a livello amministrativo dall’applicazione.

Per le postazioni client di acquisizione e consultazione le caratteristiche minime richieste sono:

CLIENT

  • SISTEMA OPERATIVO: Microsoft Windows 7 con SP1 o versioni successive
  • BROWSER WEB: MS Internet Explorer versione 10 o successive, Microsoft Edge, Mozilla Firefox, Google Chrome, Apple Safari, Opera (ultime versioni)
  • MS FRAMEWORK: 4.7 o versioni successive
  • RETE: 100 Mbit
  • RAM: 2 GB o superiore
  • INGRESSO USB: solo in caso di collegamento scanner, stampanti barcode o supporti di firma digitale