La firma grafometrica è una particolare forma di firma elettronica avanzata avente valore legale.

Per firmare un documento si utilizza una penna con cui si traccia la propria firma autografa su una tavoletta grafica o su uno schermo sensibile.

Il sistema acquisisce i dati biometrici della firma e li codifica in modo protetto nel documento firmato, creando una associazione forte tra documento e firma. L’identificazione biometrica normalmente avviene riconoscendo 5 parametri:

Edok ha integrato nelle piattaforme software HyperDok HyperDokPA un processo di firma grafometrica per la completa dematerializzazione di qualsiasi pratica che richieda una firma autografa.

La soluzione HyperDok

La soluzione è stata studiata, in conformità con le normative vigenti, per gestire in digitale quei documenti che oggi prevedono un passaggio cartaceo per l’apposizione di firme autografe.
Il documento digitale viene firmato con una penna su di una tavoletta hardware, come avviene per i documenti cartacei. L’immagine della firma viene inserita dal software nel documento digitale con la garanzia del pieno valore legale del documento  sottoscritto. L’utente appone tante firme quante sono quelle richieste dal documento. Il processo è applicabile a qualsiasi documento digitale indipendentemente dal software di gestione che lo ha creato.
Il documento sottoscritto viene archiviato automaticamente in HyperDok e un’operatore può apporre data certa e firma digitale. Il processo può prevedere anche l’inoltro automatico del documento al firmatario (es. tramite PEC). Il sistema si compone di elementi hardware e software e di un processo di acquisizione di firma che è svolto dall’operatore di front-end. La soluzione di firma grafometrica:
– è un processo di firma elettronica avanzata a norma di legge
– è stata studiata per avere impatto minimo sugli utenti;
– richiede un investimento ridotto;
– ha come prerogativa la presenza di un operatore di front-end (operatore di sportello, addetto ufficio, etc.) che presiede all’atto della firma dell’utente e lo convalidi apponendo la propria firma digitale sul documento sottoscritto.