L’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti sulla fatturazione elettronica: emanata la Circolare 12/E del 3 maggio 2013

L’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti sulla fatturazione elettronica: emanata la Circolare 12/E del 3 maggio 2013

Il 3 maggio 2013 è stata emanata la Circolare dell’Agenzia delle Entrate 12E, che fornisce i primi chiarimenti sulla fatturazione elettronica e, più in generale, sulle novità fiscali entrate in vigore di recente.

La circolare approfondisce la nuova nozione di fattura elettronica specificando che si può definire tale “la fattura che è stata emessa e ricevuta in un qualunque formato elettronico”, la cui adozione è espressamente subordinata all’accettazione da parte del destinatario.

E’ quindi elettronica la fattura emessa e ricevuta in qualunque formato elettronico, previa accettazione del destinatario. La fattura si ha per emessa quando viene messa a disposizione del cessionario o del committente, ad esempio sul sito, sul portale dell’emittente o quando si invia un link di collegamento attraverso un messaggio di posta elettronica. Inoltre, rispetto alla formulazione previgente, i requisiti dell’autenticità dell’origine, di integrità del contenuto e di leggibilità possono essere soddisfatti con modalità alternative lasciate alla libera scelta del contribuente.

Fonte: www.anorc.it

<Articolo sul sito ANORC>

<Circolare dell’Agenzia delle Entrate 12/E del 3 maggio 2013>

<Fattura elettronica>

<HyperDok>

 

 

Comments are closed.