COS’E’?

marca temporale

 

La marca temporale è il risultato di una procedura informatica che consente di attribuire a un documento informatico una data e un orario opponibile ai terzi ai sensi dell’articolo 20, comma 3, del Codice dell’amministrazione digitale (Dlgs 82/2005). Dal punto di vista operativo, il servizio di marcatura temporale di un documento consiste nella generazione, da parte di un soggetto terzo “certificatore” di una sequenza di caratteri che rappresentano una data ed un orario certi legalmente validi. Questo permette di stabilire con pieno valore legale l’esatta data e ora di un determinato evento, garantendone la validità nel tempo. Può essere marcato un qualunque file di tipo digitale o reso tale successivamente alla scansione.

FIRMA DIGITALE E MARCA TEMPORALE

Per garantire data e ora certa, l’utilizzo della Firma Digitale non è indicato poiché l’orario mostrato nel certificato di firma proviene dal computer del firmatario. Dato che il certificato di firma è valido per tre anni dal momento della sua emissione, questa limitazione tecnica compromette la validità nel tempo della firma stessa. Per questo motivo la validità dei file firmati, diventa automaticamente ripudiabile in fase di giudizio, dopo la scadenza del certificato di firma. L’utilizzo della marca temporale apposta al documento ne garantisce una collocazione temporale certa e legalmente valida, attestando il preciso momento temporale in cui il documento è stato firmato.

L’apposizione di una Marca Temporale a un documento firmato digitalmente, quindi, ne garantisce la validità nel tempo.  

Apporre una marca temporale ad un documento firmato digitalmente pertanto fa si che la Firma Digitale risulti sempre e comunque valida anche nel caso in cui il relativo Certificato risulti scaduto, sospeso o revocato, purché la marca sia stata apposta in un momento precedente alla scadenza, revoca o sospensione del Certificato di Firma stessa. Come sancito dall’articolo 49 del Dpcm del 30/03/2009, le Marche Temporali emesse devono essere conservate in appositi archivi per un periodo non inferiore a 20 anni.

software marca temporaleLA SOLUZIONE EDOK

Edok ha integrato nella piattaforma software HyperDok il processo di apposizione della marca temporale per garantire data e ora certa ad ogni documento, nel pieno rispetto delle normative vigenti.

Hyperdok consente l’apposizione della marca temporale ad ogni tipologia di documento, rendendo opponibile a terzi l’esatto momento in cui quel file è stato creato, firmato, inviato, etc.

Scopri Hyperdok, la gestione elettronica documentale non è mai stata cosi semplice.