Ok alla busta paga elettronica

Ok alla busta paga elettronica

Con una risposta a un interpello (n°13/2012) presentato dai consulenti del lavoro la direzione generale per l’attività ispettiva al ministero del Lavoro dà il suo benestare alle buste paga totalmente elettroniche: cedolino e riepilogo potranno essere totalmente digitali.

I prospetti paga, spiega la risposta ministeriale, possono essere consegnati con posta elettronica (sia certificata che non) o resi disponibili in un’area riservata di un sito web a cui i lavoratori hanno accesso profilato (a condizione che sia garantita al dipendente la possibilità di entrare nella disponibilità del prospetto e di poterlo materializzare).

Le suite HyperDok e HyperDokPA permettono ad Aziende Private ed Enti Pubblici di dematerializzare la busta paga ed i documenti del lavoro in genere grazie alle funzionalità native di invio digitale e pubblicazione web dei documenti.

 

<Interpello n° 13/2012 della Direzione per l’attività ispettiva del Ministero del Lavoro>

<Brochure HyperDok>

<Brochure Outsourcing Documentale>

<Maggiori informazioni>

Lascia un commento