Fattura Elettronica: Cosa chiedere ai clienti?

Fattura Elettronica: Cosa chiedere ai clienti?

FATTURA ELETTRONICA

Per un corretto recapito, quali elementi bisogna chiedere ai clienti?

Innanzitutto è giusto chiarire che per un corretto recapito della Fattura è giusto richiedere l’indirizzo PEC ed il Codice Destinatario del cliente.

La fattura potrà ugualmente essere emessa anche senza indirizzo PEC e senza codice destinatario (che comunque andrà valorizzato con 0000000), anche se in questo caso non sarà recapitata al cliente.
Il Sistema di Interscambio invierà una ricevuta di impossibilità di recapito, con la quale comunicherà di aver messo a disposizione la fattura nel cassetto fiscale.

– ciclo passivo – 

Se si è in possesso del Codice Destinatario, ma non lo si è ancora registrato presso l’Agenzia delle Entrate, le Fatture Elettroniche potranno confluire nel canale telematico collegato, solo se i fornitori indicheranno in fattura il proprio Codice Destinatario.

Dal momento in cui si effettuerà la registrazione presso l’Agenzia delle Entrate, le Fatture Elettroniche verranno recapitate al proprio canale telematico anche se il fornitore indicherà 0000000 come Codice Destinatario, indipendentemente da ciò che indicherà come indirizzo PEC.

Fattura Elettronica: Cosa chiedere ai clienti?

Link Utili EDOK Srl:

CONTATTI

FATTURAZIONE ELETTRONICA

Posta Elettronica certificata PEC

HYPERDOK

Comments are closed.