Fatturazione elettronica obbligatoria: in arrivo il provvedimento

Fatturazione elettronica obbligatoria: in arrivo il provvedimento

L’Agenzia delle Entrate è al lavoro sul provvedimento che dovrà disciplinare l’introduzione della fatturazione elettronica per le operazioni B2B e B2C, sta cercando di semplificare il più possibile l’obbligo introdotto dalla Legge di Bilancio 2018. Il provvedimento, che farà chiarezza su tempi e modalità di compilazione della fattura elettronica obbligatoria tra i privati, è atteso per la prima settimana di maggio.

Regole di rifiuto e accettazione, ruolo degli intermediari, autenticità del documento e anche le questioni più strettamente connesse alla conservazione della fattura elettronica, questi sono i temi su cui far chiarezza.

La normativa sulla fatturazione elettronica va a modificare profondamente i formati e le modalità di trasmissione di qualsiasi tipo di fattura: fatture alla Pubblica amministrazione (attualmente già in formato elettronico),  fatture business to business  (B2B cioè tra imprese, tra artigiani, tra professionisti, etc) e fatture business to consumer (B2C cioè da imprese, artigiani, professionisti verso i consumatori finali).

Per questo è necessario approfondire il tema della fatturazione elettronica e prepararsi al nuovo sistema di fatturazione che sarà obbligatorio dal 1° gennaio 2019 (anticipato al 1° luglio per carburanti e subappalti) . Edok offre un servizio completo per la gestione delle tue fatture: ci occupiamo noi dell’invio, della gestione, della ricezione e conservazione a norma dei flussi da/verso il Sistema di Interscambio.

Comments are closed.