Con la fatturazione elettronica risparmi di 2,6 miliardi l’anno per Pa e fornitori

Con la fatturazione elettronica risparmi di 2,6 miliardi l’anno per Pa e fornitori

Entrerà in vigore il 6 giugno 2013 il decreto sulla fatturazione elettronica per le PA in Italia (Decreto 3 aprile 2013, n. 55 Regolamento in materia di emissione, trasmissione e ricevimento della fattura elettronica da applicarsi alle amministrazioni pubbliche ai sensi dell’articolo 1, commi da 209 a 213, della legge 24 dicembre 2007, n. 244 – GU n. 118 del 22.5.2013).

Se le fatturazione elettronica in seno alla PA verrà adottata pienamente si otterranno risparmi per oltre 2,6 miliardi di euro l’anno. Di questi, oltre 1 miliardo sarebbe l’impatto positivo internamente alla Pa mentre altri 1,6 miliardi deriverebbero dai benefici di costo per i fornitori degli enti statali. Inoltre, se la fattura elettronica diventasse unico strumento di lavoro nel 20% dei rapporti tra imprese private,  il recupero di efficienza sarebbe quantificabile in ulteriori 3 miliardi di euro. A dirlo è l’Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione dalla School of Management del Politecnico di Milano che nei giorni scorsi ha presentato la propria ricerca annuale.

In forza del decreto tra 12 mesi verranno rifiutati i pagamenti delle fatture inviate in formato cartaceo da parte di ministeri, agenzie fiscali ed enti nazionali di previdenza e assistenza sociale (e quindi a enti centrali quali Inpdap, Inail e Inps). Sarà invece necessario qualche mese in più perchè la fatturazione elettronica diventi obbligatoria anche per la PA locale.

I fornitori della PA sono stimati in 2/2,5 milioni e il volume delle fatture scambiate in circa 60 milioni di documenti  l’anno. In base all’elaborazione fatta dall’Osservatorio (su dati Istat, CGIA Mestre, Corte dei Conti, Confartigianato e Assobiomedica) solo di interessi di mora il risparmio potrebbe essere tra i 4,4 e i 4,7 miliardi di euro all’anno!.

<Articolo del 29 maggio 2013 sul sito del Sole 24 Ore>

<Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione>

<Fatturazione elettronica>

Comments are closed.