Con la fatturazione elettronica si possono risparmiare 43 miliardi di euro

Con la fatturazione elettronica si possono risparmiare 43 miliardi di euro

Risparmi per oltre 40 miliardi di euro. Più di quanto previsto dal decreto salva-Italia varato a dicembre dal premier Monti. Un tesoretto nascosto tra le pieghe dell’inefficienza e lentezza della macchina della Pubblica amministrazione. Un risparmio che si potrebbe ottenere con la digitalizzazione dei processi della stessa Pa. In altre parole, un salto epocale in grado di spazzare via le sacche d’inefficienza che zavorrano il sistema Paese.

 

I numeri

1 miliardo

Più produttività nella Pa: con l’adozione della fatturazione elettronica strutturata da parte dei fornitori pubblici (la legge risale al 2008) si può generare un rapido recupero di produttività interna alla Pa pari a circa 1 miliardo di euro l’anno.

 

60 mila

Pmi verso la digitalizzazione: sono più di 60 mila le aziende che hanno intrapreso un percorso di dematerializzazione e digitalizzazione del ciclo ordine-pagamento o avviato il processo di conservazione sostitutiva delle fatture.

 

43 miliardi

I vantaggi per la Pa: il passaggio all’Italia digitale permetterebbe alla Pa di risparmiare 43 miliardi, di cui 24 relativi ai soli costi di relazione tra la Pa e le aziende che passeranno attraverso la digitalizzazione dei processi

 

30-40 euro

Il risparmio a ciclo: con la dematerializzazione del ciclo ordine-pagamento si può arrivare a un risparmio di 30-40 euro a ciclo. Nel caso dello scambio di fatture elettroniche si può arrivare a 12 euro.

 

230 miliardi

Totale digitalizzazione: potrebbe superare i 230 miliardi il risparmio annuo reso possibile dal passaggio alla completa digitalizzazione dei processi e dei documenti per l’intero sistema paese

 

24 milioni

Alberi non abbattuti: la dematerializzazione della carta porterebbe al risparmio di quasi 24 milioni di alberi l’anno con un taglio delle emissioni di CO2 di 3,4 milioni di tonnellate: 65 volte quelle generate nel 2011 dai due aeroporti di Milano.

 

Fonte: banca dati sole

 

<Articolo Sole 24 Ore>

<Dematerializzazione>

<Fattura elettronica>

<Maggiori Informazioni>

Lascia un commento