FatturaPA: il 31 marzo 2015 la fatturazione elettronica diventa obbligatoria per tutte le Pubbliche Amministrazioni

FatturaPA: il 31 marzo 2015 la fatturazione elettronica diventa obbligatoria per tutte le Pubbliche Amministrazioni

Dal 6 giugno 2014 i fornitori di Ministeri, Agenzie fiscali ed Enti nazionali di previdenza e assistenza sociale devono emettere, trasmettere, conservare e archiviare le proprie fatture esclusivamente in formato elettronico. L’obbligo di fatturazione elettronica si estenderà a tutte le restanti Pubbliche Amministrazioni a partire dal 31 marzo 2015.

Le soluzione proposte da Edok permottono di:

  • Predisporre la fattura in formato XML secondo lo standard pubblicato sul sito www.fatturapa.gov.it;
  • firmare la fattura con firma elettronica qualificata o digitale da parte del fornitore o di un terzo soggetto delegato;
  • inviare la fattura al Sistema di interscambio (SDI), mediante uno dei canali previsti dalle Specifiche tecniche dello SDI (PEC, FTP, cooperazione applicativa), che provvede alla consegna della fattura all’ufficio destinatario della PA;
  • ricevere le notifiche e iriscontri inviati dallo SDI a fronte dell’esito della trasmissione della fattura;
  • conservare secondo le modalità previste dalla normativa vigente.

<Maggiori informazioni/richiesta preventivo>

<FatturaPA>

<Fatturapa.gov.it>

Comments are closed.