Nuovo tracciato xml obbligatorio dal 1° Gennaio 2021 per le e-fatture

NUOVO TRACCIATO XML

xmlnew

Cambio Calendario xml obbligatorio 

Il nuovo tracciato xml per le e-fatture cambia calendario: a partire dal 1° Ottobre 2020, fino al 31 Dicembre 2020 le fatture elettroniche e le note di variazione verranno accettate sia con il nuovo schema approvato dall’Agenzia (versione 1.6), che con lo schema attualmente in vigore (versione 1.5).

Dal 1° Gennaio 2021, invece, verranno accettate solo fatture elettroniche e note di variazione predisposte con il nuovo schema. L’Agenzia delle Entrate ha aggiornato le specifiche tecniche con il provvedimento n. 166579/2020 del 20 aprile 2020, consentendone l’utilizzo a partire dal 1° Ottobre 2020.

 

Il Direttore dell’Agenzia

In considerazione dell’attuale situazione emergenziale dovuta alla crisi epidemiologica COVID-19 e recependo anche le istanze degli operatori e delle associazioni di categoria .

Per garantire la continuità dei servizi e il graduale adeguamento alle nuove specifiche, la trasmissione al Sistema di Interscambio (SdI) e il recapito delle fatture elettroniche sono comunque consentiti fino al 31 dicembre 2020 anche secondo le specifiche tecniche (versione 1.5) approvate con il provvedimento n. 89757 del 30 aprile 2018. “

Riassumendo:

  • A partire dal 1° ottobre 2020 e fino al 31 dicembre 2020 il Sistema di Interscambio accetterà fatture elettroniche e note di variazione predisposte sia con il nuovo schema, sia con lo schema attualmente in vigore (versione 1.5 approvata con il provvedimento n. 89757 del 30 aprile 2018).
  • Dal 1° gennaio 2021 il Sistema di Interscambio accetterà esclusivamente fatture elettroniche e note di variazione predisposte con il nuovo schema. Nello specifico, nel recepire le istanze degli operatori e delle associazioni di categoria, nella nuova versione (1.6.1) delle specifiche tecniche sono state aggiornate le date di fine validità per taluni codici e modificata la data di entrata in vigore di taluni controlli.

Iscriviti al nostro Webinar del 1° Ottobre per scoprire tutte le novità riguardanti il provvedimento CLICCANDO QUI

Per visualizzare il provvedimento completo e gli allegati predisposti: CLICCA QUI

Fonte: Agenzia delle Entrate