Variazione delle tariffe postali dal 1 gennaio 2013

Variazione delle tariffe postali dal 1 gennaio 2013

Dal 1 gennaio 2013 variano al rialzo i costi dei bolli postali per le corrispondenze postalizzate con i servizi di POSTA PRIORITARIA e di POSTA RACCOMANDATA Retail sia per l’Italia che per l’estero.

Le tariffe relative alla Posta Prioritaria (per l’interno) e Posta Raccomandata Retail sono state incrementate nei primi cinque scaglioni di peso. In particolare, le tariffe per gli invii fino a 20 grammi sono variate, per la Posta Prioritaria, da € 0,60 a € 0,70 e per la Posta Raccomandata da € 3,30 a € 3,60. Le tariffe dell’Avviso di Ricevimento (per l’interno e per l’estero), dell’Atto Giudiziario e delle comunicazioni connesse sono state aumentate integralmente. Le tariffe di Posta Raccomandata Smart sono state ridotte nell’ultimo e nel penultimo (limitatamente alle destinazioni EU) scaglione di peso. Le tariffe di Posta Prioritaria Internazionale sono state incrementate nella maggior parte degli scaglioni e delle zone tariffarie. In particolare gli invii fino a 20 grammi per la Zona 1 sono aumentati da € 0,75 a € 0,85.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il sito www.poste.it.

 Ricordiamo che il servizio di spedizione massiva Edok mette a disposizione delle aziende Clienti canali più economici per l’invio dei documenti che permettono di ovviare al rialzo delle tariffe postali:

  • e-mail
  • posta elettronica certificata
  • fax
  • pubblicazione web

Per maggiori informazioni circa modalità e costi del servizio è possibile contattare la ns. area commerciale ai numeri 0365.690019 e 0365.1995011 o all’indirizzo e-mail marketing@edok.it.

 

Area commerciale – Edok Srl

Comments are closed.